5 Consigli Pratici per pescare (e sopravvivere) in Estate

Pubblicato il 30 giugno 2023 12:22

Salve Bimbacci e bentornati sul nostro blog, pronti a sfidare l'estate e goderci le giornate di pesca nonostante il caldo infernale? Sì, perché ammettiamolo, il sole cocente non è proprio l'alleato perfetto quando si tratta di trascorrere ore intere a caccia di prede. Ma non temete, ho alcuni trucchi e consigli che vi salveranno la vita (e la pescata) durante i periodi più caldi dell'anno. Preparatevi a vincere la battaglia contro il sole torrido con il sorriso sulle labbra!

1 - Scegliete il luogo perfetto: Con il caldo, è fondamentale trovare il posto giusto per pescare. Vi suggerisco due tecniche che vi porteranno in luoghi freschi e vi aiuteranno a tenere a bada la temperatura. La pesca a trota torrente vi consentirà di muovervi tra le fresche montagne e di immergere le gambe in acqua per rinfrescarvi. In alternativa, potete optare per la pesca a passata e indossare i vostri fedeli waders, immergendovi fino alla vita in acqua. Non solo vi godrete un'esperienza rilassante, ma vi lascerete anche rinfrescare dalla dolce

brezza dell'acqua.

2 - Mantenetevi idratati nel modo giusto: L'idratazione è fondamentale durante l'estate. Vi consiglio di portare con voi una borsa termica in grado di contenere almeno 3 litri d'acqua fresca. Mettete all'interno un paio di ghiaccini e una bottiglia d'acqua congelata, così da avere una scorta costante di acqua fresca mentre pescate. Bere acqua fresca di continuo farà davvero la differenza!

3 - Alla ricerca dell'ombra perfetta: Se preferite restare sulla terraferma, assicuratevi di avere sempre un'ombra portatile con voi. Quindi, prendete il vostro ombrellone bello ampio e un martello con la testa di gomma per piantarlo bene nel terreno. Non sottovalutate l'importanza di un po' di ombra durante le giornate torride. L'ombrello vi fornirà un rifugio prezioso e insieme all'acqua fresca, sarà il vostro alleato segreto contro il caldo soffocante.

4 - Croccante frutta fresca: Quando è ora di pranzare, lasciate stare i piatti pesanti e ipercalorici. Evitate spaghetti e panini che vi faranno sentire appesantiti. Optate invece per la frutta fresca, ricca di succo e sapore. Oltre a essere deliziosa, vi terrà idratati. Potete anche tenerla fresca conservandola insieme all'acqua della borsa termica.

5 - Vestitevi con saggezza: Dimenticate il torso nudo e le braghette. Se non volete finire ustionati o peggio con un colpo di sole, indossate abiti leggeri e freschi. Una maglietta di cotone bianca e dei pantaloni leggeri vi

aiuteranno a sopravvivere al caldo. Anche se suderete, il sudore che rimarrà sulla maglietta vi darà una sensazione di freschezza. Quindi, lasciate il macho che è in voi e indossate una maglietta e, se volete fare ancora meglio, un cappellino per proteggervi dal sole.

Questi sono solo cinque consigli che vi daranno un vantaggio per sopravvivere alle avventure di pesca estiva. Naturalmente, ci sono molti altri trucchetti che potrete scoprire da soli, ma con questi cinque avrete già una marcia in più. Siate pronti a godervi le vostre giornate di pesca estiva senza temere il caldo. E se volete distrarvi per qualche minuto, vi ho messo un video qui sotto.

Ci rivediamo al prossimo articolo. Catch & Release!

Aggiungi commento

Commenti

Non ci sono ancora commenti.