Tecniche Migliori per un Rilascio Sostenibile dei Pesci Catturati

Pubblicato il 9 agosto 2023 21:13

La pesca sportiva è un'attività appassionante e gratificante, ma è fondamentale adottare pratiche responsabili per garantire la sopravvivenza e il benessere dei pesci catturati. In questo articolo, esploreremo alcune delle migliori tecniche per maneggiare i pesci in modo da minimizzare il loro stress e massimizzare le probabilità di sopravvivenza durante la fase di rilascio. 

1. Utilizzo di Attrezzature Adeguate: La scelta delle attrezzature giuste può fare la differenza. Utilizzare ami senza ardiglione o ami singoli con ardiglione schiacciato può ridurre le lesioni al pesce e facilitare il rilascio.

2. Mani Bagnate e Delicatezza: Prima di toccare un pesce, assicurarsi che le mani siano bagnate. La pelle secca delle mani può rimuovere il rivestimento protettivo del pesce. Manipolare il pesce con delicatezza ridurrà il rischio di lesioni.

3. Evitare il Contatto con le Pinne e gli Occhi: Evitare di toccare le pinne

o gli occhi del pesce, in quanto sono parti delicate e sensibili. Mantenere il pesce bagnato mentre lo si maneggia per evitare che si asciughi.

4. Utilizzare Pinze per l'Amo: Se l'amo è profondamente ingoiato, utilizzare delle pinze da pesca per rimuoverlo con delicatezza. Non cercare di estrarre l'amo con le mani, poiché potrebbe causare lesioni interne al pesce.

5. Ridurre il Tempo di Maneggio: Tenere il pesce fuori dall'acqua il meno possibile. Utilizzare un retino con maglie in silicone o gomma per ridurre il rischio di danneggiare le squame.

6. Pratica di "Catch and Release": Se si intende rilasciare il pesce, evitare di sollevarlo troppo dall'acqua. Mantenerlo in acqua il più possibile durante la rimozione dell'amo e durante la foto.

7. Posizione Corretta per la Foto: Se si desidera scattare una foto, tenerlo orizzontalmente con entrambe le mani sottostanti per sostenere il suo peso. Non stringere mai troppo il pesce.

8. Monitorare i Sintomi di Stress: Osservare attentamente il comportamento del pesce dopo il rilascio. Se sembra stordito o in difficoltà, muoverlo avanti e indietro 

delicatamente nell'acqua per favorire il flusso di acqua attraverso le branchie.

La pesca sportiva sostenibile richiede un impegno a rispettare e preservare l'ecosistema acquatico. Utilizzando queste tecniche per il corretto maneggio dei pesci, i pescatori possono contribuire a garantire che le loro catture possano essere rilasciate in modo sicuro e sano, consentendo ad altri pescatori di godere delle stesse emozionanti esperienze in futuro.

Se vuoi ti lascio un video in torrente che potrebbe interessarti. Buona visione!

Aggiungi commento

Commenti

Non ci sono ancora commenti.